Job Centre è stato incaricato dal Comune di Genova di coordinare l’implementazione del Patto per lo Sviluppo della Maddalena, finalizzato alla rinascita economica e sociale di un quartiere del Centro Storico genovese.

In questo quadro, dal 2008 al 2012 Job Centre ha posto le sue risorse nel campo dell’analisi territoriale, dell’animazione locale e dello sviluppo economico a supporto di un ampio processo progettuale, deliberativo multipartenariale e pluri-istituzionale. Ha sviluppato un’analisi del territorio e rilasciato due piani di sviluppo, accompagnato la progettazione partecipata dei diversi tavoli di lavoro, Urbanistico, Vivibilità e distretto della Cultura, formalizzandone le decisioni e le progettualità.