Dal 2004 al 2006 Il Job Centre ha progettato e gestito l’attività di promozione /informazione e l’aggregazione di persone e idee, per la costituzione dei Circoli di Studio, su incarico della Provincia di Genova. Si è trattato di un’interessante strumento di aggregazione, convivialità ed educazione permanente su base culturale, basato sul principio che nessuno sa tutto e tutti sanno qualcosa e quindi sullo scambio di conoscenze e sulla loro rappresentazione utilizzando l’idea degli alberi delle conoscenze. Il ruolo di Job Centre è stato di supportare le persone nella definizione del tema, nell’identificazione dei bisogni di aggiornamento e delle risorse scambiabili tra i soggetti partecipanti al Circolo, tra i circoli e verso il territorio. Nel periodo complessivo di attività 2004-2006, i circoli attivati sono stati oltre 115 per un totale di circa 900 partecipanti.

Job Centre è stato partner del progetto SCATE – Study Circles: A Tool for Empowerment cofinanziato dal programma europeo Socrates, azione Grundtvig 1. Il progetto ha affrontato la necessità di favorire la diffusione di modelli innovativi di finanziamento per l'istruzione delle persone adulte e di stimolare la domanda di formazione in una popolazione normalmente restia a sviluppare strategie di apprendimento permanente ed ha tracciato un quadro metodologico comune attraverso manuali e riferimenti alle teorie dell’apprendimento e dell’empowerment (http://www.atene.it/scate/index.html)